Calcio: Serie A, Bologna-Juventus 0-2, decidono Morata e Cuadrado

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Bologna, 18 dic. (Adnkronos) – La Juventus si impone 2-0 al Dall'Ara contro il Bologna grazie alle reti di Morata e Cuadrado e aggancia la Roma a 31 punti mentre la squadra di Mihajlovic resta ferma a 24. Ai bianconeri basta un lampo di Morata al 6' per incanalare la gara: ripartenza perfetta orchestrata dallo stesso Morata che allarga per Bernardeschi. L'esterno controlla e serve ancora lo spagnolo in profondità alle spalle di Medel. L'attaccante iberico calcia sul primo palo e batte Skorupski. Il Bologna reagisce e al 17' con un colpo di testa di Arnautovic impegna Szczesny ma è al 22' che sfiora il pari. Arnautovic lavora un pallone sull'esterno, crossa in area, ma il suo traversone viene deviato. Sul pallone a mezza altezza arriva Svanberg, che prova in rovesciata sfiora il palo alla destra del portiere bianconero rimasto immobile.

La Juve controlla e punge in contropiede con il Bologna che cerca di riprendere la gara. Al 55' Svanberg recupera l'ennesimo pallone e serve Barrow in area. Il gambiano mette palla dietro per Arnautovic, ma de Ligt legge tutto in anticipo e libera. Poco dopo ci prova Dominguez servito da Soriano ma Szczesny è attento e respinge. Il Bologna però si scopre e al 69' la Juve raddoppia. Cuadrado riceve al limite dell'area, salta Svanberg e prova il tiro sul secondo palo. La deviazione di Hickey rende la traiettoria imparabile per Skorupski. Nel finale ancora Cuadrado guida la ripartenza e serve Bernardeschi al limite. L'esterno bianconero controlla e calcia sul secondo palo ma trova la parata di Skorupski. Poi all'89' è ancora il colombiano di punta a sfiorare il tris bianconero e al 93' anche Kulusevski impegna il portiere del Bologna bravo a limitare il passivo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli