Calcio: Serie A, la Lazio vince 3-1 a Venezia, Pedro, Acerbi e Luis Alberto stendono i lagunari (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Partenza sprint anche nel secondo tempo per la squadra di Sarri che torna in vantaggio al 3': spunto di Zaccagni che guadagna un corner, dalla bandierina va Cataldi, palla tagliata sul primo palo e tocco di Acerbi in gol. Al 20' Busio perde palla sulla trequarti e innesca il contropiede capitolino, cross di Marusic che pesca Basic in ottima posizione ma il centrocampista croato colpisce male e Romero blocca senza problemi.

Il Venezia fatica a creare pericoli dalle parti di Strakosha. Alla mezz'ora ci prova Johnsen servito da Sigurdsson ma il suo destro è murato da Leiva. I vani tentativi degli arancioneroverdi sfumano nei minuti di recupero quando Tessmann per un brutto intervento su Luis Alberto si merita il cartellino rosso. Proprio lo spagnolo, entrato a un quarto d'ora dalla fine, chiude il discorso: dai e vai con Milinkovic-Savic, traversone del serbo che viene stoppato dal fantasista e scaricato in rete con un gran sinistro al volo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli