Calcio: De Siervo alla Roma, 'in base a quale titolo e mandato ha negoziato licenza Area Mena?'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 giu. (Adnkronos) – In merito alla proposta di BeiN per i diritti tv dell'Area Mena presentata in assemblea di Lega Serie A, l'ad Luigi De Siervo ha scritto alla Roma nella persona del Ceo giallorosso Pietro Berardi e per conoscenza a tutti i club. "Egregio Dott. Berardi. Faccio seguito a quanto da Lei comunicato "candidamente" in Assemblea per chiederle formalmente quando, in base a quale titolo e in forza di quale mandato la As Roma ha negoziato la licenza in oggetto", ha scritto De Siervo a quanto apprende l'Adnkronos.

"Colgo l'occasione per stigmatizzare il fatto che trattative parallele a quelle degli organi statutari, da chicchessia condotte o comunque, direttamente e/o indirettamente, conosciute e/o sostenute, oltre che lesive delle prerogative dei soggetti competenti, sono dannose: 1. per l'interesse collettivo delle Associate alla Lega; 2. per la credibilità stessa dei processi instaurati da Lega verso l'esterno; 3. per la struttura stessa di Lega che vede cosi violato il proprio statuto nonchè delegittimato il proprio organigramma e le proprie regole interne di funzionamento".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli