Calcio: De Sisti, 'risultato pesantissimo, Roma penalizzata dai cambi obbligati'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 apr. (Adnkronos) – "Contro il Manchester sconfitta pesantissima. I cambi obbligati hanno penalizzato la Roma, Veretout e Spinazzola davano una marcia in più alla manovra". Lo ha detto Giancarlo De Sisti, ex centrocampista della Roma, all'Adnkronos parlando della semifinale di Europa League che ieri sera ha visto la Roma perdere contro il Manchester United 6-2 con tre cambi per infortunio nel primo tempo visti i ko in successione di Veretout, Pau Lopez e Spinazzola. "Il gol preso in contropiede ad inizio ripresa -ha continuato De Sisti- ha tagliato le gambe ad una squadra stanca che non ha più trovato la forza di reagire".