Calcio: Spalletti, 'Liverpool in salute, è la squadra di sempre, ha avuto un po' di sfortuna'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Liverpool, 31 ott. – (Adnkronos) – "Il Liverpool è una squadra in gran salute, non facciamoci ingannare dal risultato dell'ultima partita, che io ho visto tutta e bene e anche quelle precedenti. Io lo trovo il Liverpool di sempre. Poi è chiaro che se sbagliano dieci gol davanti al portiere e per casualità girano storti tutti gli episodi, come nella loro ultima partita, può essere messo in discussione un risultato". Così l'allenatore del Napoli Luciano Spalletti in conferenza stampa alla vigilia del match con il Liverpool dove le due squadre si giocheranno il primo posto nel girone A di Champions League. Per finire in testa i Reds sono obbligati a vincere con 4 reti di scarto. "Mi sembra di aver letto che Klopp ha detto anche che non pensano a vincere 4-0… Se l'ha detto seriamente che non può vincere 4-0 se vuole ne parliamo (ride, ndr). I complimenti eccessivi a volte servono a metterti lassù per poi poter ascoltare il tonfo -sottolina Spalletti-. Quando invece ci sono delle critiche, se fatte in maniera corretta ci si trova sempre gli spunti per migliorare e vedere se la critica è corretta o no. Intanto lui ha fatto le ultime due finali di Champions, per cui è più bravo di tutti, lui e la sua squadra. Poi si accorgerà, quando allenerà il Napoli, che 'cca nisciuno è fess'".