Calcio, Super Lega: preservare le competizioni nazionali - Draghi

Il premier Mario Draghi

MILANO (Reuters) - Il governo italiano "sostiene con determinazione le posizioni delle autorità calcistiche italiane ed europee per preservare le competizioni nazionali, i valori meritocratici e la funzione sociale dello sport".

E' quanto si legge una nota della presidente del consiglio Mario Draghi sul progetto di creazione di una Super Lega europea, cui hanno aderito 12 top club, tra cui le italiane Juventus, Milan e Inter.

(Elvira Pollina, in redazione a Roma Angelo Amante)