Calcio: Tevez, 'piena fiducia nei giocatori del Central, Conte mio modello da allenatore'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Rosario, 22 giu. – (Adnkronos) – A distanza di un anno dal ritiro dal calcio giocato, Carlos Tevez ha iniziato ufficialmente la sua carriera da allenatore. L'Apache è stato presentato come tecnico del Rosario Central, club di Primera División. "Ho avuto offerte da molti club, ma questo ha il plus della sua gente: se facciamo bene i tifosi possono fare tanto rumore -ha detto l'ex attaccante della Juventus in conferenza stampa-. Ho piena fiducia che io e il mio gruppo possiamo fare qualcosa di buono", ha esordito l'ex attaccante della Juventus nella conferenza stampa di presentazione.

Tevez poi parla di calciomercato: "Per accettare l'offerta dovevo prima vedere la rosa che avrei avuto a disposizione. Mi fido molto di questi giocatori e non ho ancora chiesto nessun rinforzo dal mercato. Ho smesso di giocare un anno fa, quando arrivava un allenatore e si parlava di rinforzi non mi piaceva. Prima voglio vedere quello che mi dimostreranno i miei ragazzi". Tra le squadre nelle quali gli sarebbe piaciuto iniziare a fare l'allenatore, Tevez aveva messo anche il Rosario: "Ne avevo immaginate 3 o 4, il Central era tra queste. Mi hanno contattato altri club ma ho detto di no". Successivamente Tevez parla di Antonio Conte, allenatore che ha avuto alla Juventus: "Mi ha insegnato molto, è il mio modello. Cercherò di far giocare la mia squadra anche la metà di come giocano le sue".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli