Calcio: Tribunale Madrid emette ordine di cattura per Lucas Hernandez in Spagna

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Madrid, 13 ott. (Adnkronos) – Un Tribunale Penale di Madrid ha emesso un ordine di cattura in Spagna per il giocatore francese del Bayern Monaco, Lucas Hernandez, fratello del milanista Theo, per reati legati alla violenza di genere nell'ambito della sua relazione sentimentale con una sua ex compagna. Secondo quanto riportano i media spagnoli martedì 19, alle 11, il giocatore del Bayern Monaco e della nazionale francese dovrà presentarsi in tribunale e scegliere l’istituto penitenziario dove scontare una condanna che risale al 3 febbraio del 2017 quando a lui e alla moglie Amelia de la Osa Lorente, venne contestato un reato di maltrattamenti familiari perpetrato in mezzo alla strada. Il maggiore dei fratelli Hernandez – allora giocatore dell'Atletico Madrid – fu coinvolto con la moglie in un reato di maltrattamento familiare e in seguito a quell'episodio, un tribunale di Madrid condannò entrambi a 31 giorni di servizi per la comunità e impedì loro di avvicinarsi o comunicare con qualsiasi mezzo per sei mesi, emettendo un ordine restrittivo. Nonostante il dispositivo i due a giugno partirono per la luna di miele a Miami e al ritorno in Spagna furono prima arrestati, quindi rilasciati. Gli avvocati del giocatore hanno presentato ricorso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli