Calcio: Ucraina chiede ufficialmente l’esclusione dell’Iran dai Mondiali

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 31 ott. – (Adnkronos) – La Federcalcio dell'Ucraina (Uaf) ha chiesto ufficialmente alla Fifa l’esclusione dell’Iran dai prossimi mondiali di calcio, al via il 20 novembre in Qatar. Tra i motivi di questa presa di posizione ci sarebbe il possibile sostegno dell’Iran alla Russia nella guerra in Ucraina.

“Tenendo conto delle informazioni dei media sulle violazioni sistematiche dei diritti umani in Iran – si legge nella nota della Uaf– che possono violare i principi e le norme degli Statuti Fifa e tenendo conto della risoluzione 2231 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite relativa all’imposizione di sanzioni all’Iran e al possibile coinvolgimento dell’Iran nell'aggressione militare della Russia contro l’Ucraina, si fa richiesta alla Fifa di considerare l’esclusione della nazionale iraniana dalla Coppa del Mondo”.