Calcio: Uefa, Čeferin, 'corretto abolire gol in trasferta, non appropriato'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 giu. (Adnkronos) – "Il Comitato Esecutivo Uefa ha preso la decisione corretta nell'adottare l'opinione che non sia più appropriato che un gol in trasferta abbia più peso di uno segnato in casa". Queste le parole del presidente dell'Uefa, Aleksander Čeferin, in merito alla decisione dell'Uefa di abolire la regola dei gol in trasferta in tutte le competizioni a partire dalla stagione 2021/22. "Sebbene non ci sia stata unanimità di opinioni, molti allenatori – prosegue Čeferin – tifosi e altri attori del calcio hanno messo in dubbio la sua correttezza e hanno espresso la preferenza per l'abolizione della regola".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli