Calcio: Uefa, Zbigniew Boniek nominato vicepresidente

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 apr. (Adnkronos) – Zbigniew Boniek, presidente della Federcalcio polacca, è stato eletto vicepresidente Uefa su indicazione del presidente Aleksandr Ceferin. "Grazie ha tutti, sono felice", ha commentato l'ex giocatore di Juventus e Roma che rimarrà in carica per quattro anni ed è anche stato rieletto nell'Esecutivo. Boniek ha fatto sapere che lascerà il suo incarico vertice dell'ente calcistico nazionale, visto che i due incarichi non sono conciliabili e, soprattutto, perché in Polonia esiste il vincolo di due mandati.