Calcio: Under 21, azzurrini al lavoro a Tirrenia per preparare match con Irlanda (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Rimane alle spalle quanto accaduto dopo il match con la Svezia, con le accuse di razzismo ad un calciatore azzurro e la successiva archiviazione della vicenda da parte della Uefa. “Non credo – ha sottolineato il tecnico rispondendo ad una precisa domanda – che questa cosa meriti altre parole. Abbiamo rispetto di tutti, stiamo sempre attenti ai nostri comportamenti”.

Del gruppo, rispetto alle gare di ottobre, non fa parte Tonali – convocato da Mancini in Nazionale A – che è stato proprio uno degli artefici della vittoria in casa della Bosnia ed Erzegovina. “L'assenza di Tonali – spiga Nicolato – è importante soprattutto perché parliamo di un reparto dove non abbiamo grandissima scelta, tuttavia non penso ci saranno grandi modifiche. Cercheremo di dare seguito alle ultime prestazioni. Dobbiamo cercare di migliorare ancora l'identità della squadra, ma proseguendo sulla strada che ci ha portato a questi risultati, che sono conseguenza di quello che facciamo. Abbiamo necessità di allargare la rosa ma, per il momento, mi pare che non ci siano ampi margini di allargamento del gruppo, anche se ci stiamo lavorando”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli