Calcio: Uruguay, campionato sospeso dopo suicidio di Martinez

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Montevideo, 19 lug. -(Adnkronos) – Il calcio uruguaiano è sotto choc per il suicidio di Williams Martinez. Il difensore 38enne del Villa Teresa, club di seconda divisione, si è tolto la vita nella notte tra sabato 17 e domenica 18 luglio. Martinez è stato trovato esanime nel proprio appartamento e i media locali spiegano che alla base del gesto potrebbero esserci problemi personali o il difficile momento professionale di Martinez, costretto a stare lontano dal campo da qualche settimana dopo aver contratto il Covid. A seguito della scomparsa del difensore, il Consiglio Direttivo della Federcalcio uruguaiana ha deciso di rinviare a data da destinarsi le partite in programma per l'11esima giornata del Torneo di Apertura. "Le gare – spiega una nota – saranno riprogrammate a breve".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli