Calcio: Vezzali, 'pubblico a Europei? Non si tratta di riaprire stadio ma di momento simbolo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 apr. (Adnkronos) – "Abbiamo lavorato tanto per ottenere questo risultato che non riguarda solo il calcio, ma tutto lo sport italiano. Non si tratta solo di riaprire uno stadio, ma di un momento simbolo. Quel giorno – è l’auspicio di tutti sarà il momento culmine di un percorso di ripartenza di tutto il movimento sportivo". Sono le parole del Sottosegretario al Governo con delega allo sport Valentina Vezzali all'Adnkronos dopo l'ok del Governo al pubblico agli Europei per almeno il 25% della capienza come richiesto dal'Uefa. "E’ un segnale che spero venga colto nel giusto modo: è la luce in fondo al tunnel", ha aggiunto Vezzali.