Calcio: Xavi, 'Francia e Portogallo favorite per Europei'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 mar. – (Adnkronos) – "La Francia è già molto forte. Didier Deschamps ha un gruppo un po’ più speculativo, orientato al contropiede, con due file difensive da quattro in cui lavorano tutti, e davanti con Antoine Griezmann e Giroud. Il Portogallo ha sempre talento e qualità, un livello fisico molto forte". Così l'ex centrocampista del Barcellona e ora allenatore dell'Al-Sadd, Xavi, nel corso di un'intervista al Sueddeutsche Zeitung, in merito alle favorite per i prossimi campionati europei, da lui vinti nel 2008 e nel 2012 con la Spagna.

"Poi ci sono squadre che possono sorprendere. La Croazia, anche se la loro generazione d’oro sta lentamente scomparendo, o il Belgio, o gli inglesi che possono contare su una generazione fantastica e mostrano un livello di gioco che mi piace. O la Spagna con Luis Enrique, che è un super allenatore. Sono tutte lì", conclude il 41enne catalano senza citare l'Italia di Roberto Mancini.