Calcio: Zanetti, 'c'è mancata esperienza, anche il pari ci sarebbe andato stretto'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Venezia, 19 set. – (Adnkronos) – “Abbiamo peccato d’esperienza, negli ultimi minuti non si può prendere gol dopo aver perso un contrasto del genere. Faccio fatica a dire qualcosa ai miei giocatori per i presupposti che hanno creato. Più che arrabbiato sono dispiaciuto, già il pareggio ci stava stretto”. L'allenatore del Venezia Paolo Zanetti commenta così la sconfitta casalinga contro lo Spezia maturata in pieno recupero.

"Lo Spezia ha sfruttato due giocate dei singoli -aggiunge Zanetti ai microfoni di Dazn-. Il calcio a questi livelli ci insegna che le occasioni vanno sfruttate perché altrimenti vieni punito. Questa è la categoria e l’esperienza la stiamo facendo oggi”.

Soddisfatto della prova di Busio? “Parliamo di un 2002, quindi bisogna andarci piano a dargli troppa responsabilità. Sicuramente è un ragazzo che ha qualità ma anche quantità e che sta entrando velocemente nei meccanismi. Credo che il futuro sia dalla sua parte”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli