Calderoli: premier cacci subito ministro Boccia

Adm

Roma, 21 mar. (askanews) - "Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ora cacci Francesco Boccia dal suo Governo e lo faccia subito, senza perdere tempo". Lo chiede il vice-presidente del Senato Roberto Calderoli, Lega, polemizzando con il ministro per gli Affari regionali che ieri è apparso in conferenza stampa con la mascherina. " Un ministro che in conferenza stampa fa lo show ridendo con la mascherina a metà viso nel giorno in cui l'Italia ha il picco di 627 morti e supera i 4.000 decessi è indegno della sua carica. Conte, che in questi giorni ha telefonato alle istituzioni di Bergamo per manifestare la sua vicinanza, ora la dimostri nei fatti: stamattina a Bergamo i militari stanno portando via altre 74 salme".

"Di fronte a questa tragedia - continua Calderoli - non ci possono essere in sottofondo le risate del ministro Boccia che dovrebbe avere la dignità di dimettersi subito.