Calderoli: pronti a barricate per bloccare anche stavolta Ius Soli

Rea

Roma, 26 set. (askanews) - "Rieccolo! Lo stavamo aspettando e puntualmente ad un mese dalla nascita del Governo delle poltrone, delle tasse e degli immigrati ecco che arriva lo Ius Soli, auspicato questa mattina da Matteo Orfini. Attenzione, lo abbiamo bloccato nella scorsa legislatura e lo bloccheremo anche ora, se lo mettano bene in testa quelli del Pd". Lo dichiara il senatore leghista Roberto Calderoli, vice presidente del Senato.

"Lo Ius Soli è morto e sepolto, lo abbiamo seppellito nella scorsa legislatura e nessuno lo farà risorgere, nemmeno questo governo di zombie. La legge attuale sulla cittadinanza va bene così come è, e come dimostrano i numeri di nuove cittadinanze ne abbiamo concesse anche troppe in quesì ultimi anni", conclude Calderoli.