Caldo in arrivo: come tenere fresca la casa

·5 minuto per la lettura
caldo in arrivo
caldo in arrivo

Nonostante le temperature stiano subendo un brusco calo con piogge e grandine che si abbatteranno sull’Italia nelle prossime ore, ci saranno ancora giorni di grande afa. Per combattere e tollerare almeno in casa il caldo in arrivo, ecco una serie di consigli e suggerimenti per rinfrescare l’ambiente domestico.

Caldo in arrivo

Se si ascoltano o leggono le previsioni meteorologiche dei prossimi giorni, si potrà rendersi conto del caldo in arrivo che rischia di mettere in seria difficoltà i soggetti maggiormente fragili, quali anziani oppure i bambini che soffrono di più le alte temperature. In base agli esperti del meteo, il caldo in arrivo rischia di avere temperature che sfiorano anche i 42°.

Dopo le piogge e i temporali che hanno colpito soprattutto le regioni del nord, sta per arrivare una ondata di caldo davvero preoccupante e seria che interessa, pian piano, tutte le regioni. Quindi, dal nord al sud di Italia si avranno temperature terribili per via dell’anticiclone africano che sarà terribile da tollerare per ognuno di noi.

Il mese di luglio porta tantissimo caldo e umidità un po’ ovunque con l’alto ciclone di origine africana che tende a imporsi in modo sempre più preponderante nel bacino del Mediterraneo. Bisognerà fare i conti con temperature che superano di ben tre gradi la media stagionale. Il caldo in arrivo non riguarda solo l’Italia, ma anche tutta l’Europa, arrivando sino in Russia.

Con le temperature in salita del mese di luglio, questa estate si conferma essere una delle più caldi che si siano mai state registrate. Ci saranno fiammate in arrivo dall’Africa con punte di 35° in Val Padana, nelle isole maggiori e anche al centro sud. Quindi, ci sarà un super caldo, ma attenti perché non sarà l’unico.

Caldo in arrivo in casa

Quando fa tanto caldo, chi può scappa al mare oppure in piscina, mentre i meno fortunati devono rimanere in casa. Considerando le alte temperature e con il caldo in arrivo, bisogna pensare a come fare per tenere la casa fresca in modo da avere un po’ di refrigerio. Ci sono alcuni accorgimenti e consigli che possono aiutare a rendere sopportabile la permanenza tra le mura di casa.

Se il sole entra direttamente in casa, bisogna chiudere o tenere abbassate sia le persiane che le tapparelle di casa. Nel momento in cui l’aria è più fresca, soprattutto la sera, è consigliabile aprire le finestre in modo da donare un po’ di refrigerio alla casa. Si consigliano anche zanzariere o un sistema di protezione dalle zanzare. Infine, munirsi di un condizionatore portatile quale Artic Cube è sicuramente la soluzione ideale.

Un altro utile consiglio per il caldo in arrivo e tenere fresca la casa è spegnere gli elettrodomestici e limitare l’uso di forno o vaporiera in modo da ridurre i consumi ed evitare di surriscaldare l’ambiente. Le piante rampicanti possono essere molto utili per schermare i raggi del sole. Per questo, si possono posizionare delle piante in terrazzo o sul balcone esposto al sole.

Si possono poi usare delle tende bianche oppure scure che permettono di schermare i raggi e rendere la stanza più buia in modo da garantire un ambiente più fresco e refrigerante.

Caldo in arrivo: miglior condizionatore

Per ovviare al caldo in arrivo in casa, insieme ai consigli che sono stati forniti, uno dei migliori per tenere l’ambiente domestico fresco è munirsi di un condizionatore. Il migliore, tra i tanti modelli in commercio, è Artic Cube, un mini condizionatore portatile senza tubo. Un prodotto compatto e piccolo che permette di rinfrescare gli ambienti di casa in pochissimo tempo.

Ha un modo di funzionare molto semplice dal momento che bisogna mettere l’acqua nel serbatoio per poi collegarlo all’unità e accenderlo. Ha tre velocità di ventilazione in modo da regolare il controllo della potenza per rinfrescare la casa. Sfrutta la tecnologia di raffreddamento ad acqua per cui l’aria calda entra nell’unità per poi essere spinta contro il filtro bagnato. In seguito, l’acqua comincia a evaporare e rilascia aria fredda per l’ambiente di casa. E’ riconosciuto come il miglior condizionatore portatile grazie alla comodità e alla freschezza generata. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui

Un mini condizionatore portatile come Artic Cube è piccolo e proprio per questo si può posizionare anche sul tavolino o la scrivania. Inoltre, è pratico ed è possibile portarlo anche in ufficio per godere dell’aria fresca che emana. Molto silenzioso, quindi perfetto anche per la camera da letto dei bambini.

Potente ed efficace. I filtri hanno una lunga durata. Un condizionatore quale Artic Cube non solo raffredda la casa, ma permette anche di umidificarla e purificarla. Inoltre, non usa gas refrigeranti o agenti chimici per cui è possibile godere di aria fresca in ogni momento della giornata senza particelle di polvere.

All’interno della confezione, si trovano anche il manuale di istruzioni, il cavo di alimentazione con la spina.

Artic Cube è originale ed esclusivo, quindi non reperibile nei negozi fisici oppure online. Il solo metodo per averlo è collegarsi alla pagina ufficiale del prodotto, riempire il modulo con i propri dati e inviare l’ordine. Il condizionatore è in vendita al costo di 59€ per una confezione, ma si può approfittar di altre offerte con la spedizione gratuita. Per il pagamento si può scegliere tra Paypal, carta di credito o anche in contrassegno, quindi in contanti direttamente al corriere.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli