Caldo dall’Africa, siamo vicini al picco

·1 minuto per la lettura

Farà sempre più caldo, questa è la notizia dei prossimi giorni. Come se non bastasse è in atto anche un'invasione di sabbia dal deserto del Sahara. Il team de iLMeteo.it informa che nei prossimi giorni le temperature continueranno a misurare valori massimi superiori ai 40°C su gran parte delle zone del Sud, come in Sicilia, Calabria, parte della Basilicata e in Puglia. Al Centro si riusciranno a raggiungere 37-38°C sulle zone interne della Toscana, sulle Marche e in Molise, al Nord "solamente" 35-36°C in Emilia, Veneto e Lombardia orientale (mantovano). L'anticiclone africano sempre più potente oltre a far lievitare le temperature trasporterà pure la sabbia direttamente dal deserto del Sahara; pulviscolo che rimarrà in sospensione nel cielo rendendolo fosco, lattiginoso o addirittura pure rosso all'alba e al tramonto. La presenza della sabbia inoltre potrebbe far aumentare ulteriormente il caldo creando una cappa di afa e calore a tratti insopportabili.

Oggi mercoledì 23 luglio - Al nord: peggiora sulle Alpi e localmente anche sulle zone pianeggianti con temporali di forte intensità. Al Centro: a tratti nuvoloso, clima molto caldo. Al sud: poco nuvoloso, gran caldo.

Giovedì 24 - Al nord: temporali su Val d’Aosta, alto Piemonte, locali sul varesotto. Al centro: soleggiato e caldo. Al sud: a tratti nuvoloso, ma clima molto caldo.

Venerdì 25 - Al nord: temporali diffusi sulle Alpi più settentrionali e zone vicine. Al centro: sole prevalente, caldo. Al sud: bel tempo e caldo.

Weekend soleggiato e ancora più caldo, specie da domenica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli