Caldo di notte: i consigli per mantenere la casa fresca

caldo
caldo

Le temperature di questa estate aumentano di giorno in giorno. Non solo diventa difficile riuscire a tollerare il caldo durante le ore diurne, ma anche la notte il termometro tocca punte elevate con i soggetti che hanno difficoltà ad addormentarsi. Vediamo come dormire bene nonostante il caldo eccessivo.

Caldo di notte

Le ondate di caldo non sono soltanto terribili da gestire durante il giorno con temperature che stanno raggiungendo i 42° in alcune città, ma anche riuscire a dormire la notte non è così facile. Proprio per il caldo e le temperature tropicali notturne, sono sempre di più coloro che passano la notte insonni con difficoltà a dormire.

Al calore eccessivo, si accompagnano anche vampate di caldo, sudorazioni notturne e ci si alza al mattino madidi e con i capelli bagnati. La temperatura corporea e il sonno sono intrecciati e sono diversi i motivi per cui si fa fatica ad addormentarsi la notte. Il caldo e l’afa non danno tregua svegliandosi stanchi e fiacchi.

Dormire in una stanza che sia calda e umida va a compromettere la qualità del sonno non aiutando a dormire serenamente e bene. In base a uno studio che è stato condotto, una temperatura particolarmente alta nella camera da letto comporta anche una riduzione della fase rem, quella dedicata ai sogni, appunto.

Inoltre, non riuscire a dormire bene la notte a causa del caldo, comporta anche delle problematiche e dei fastidi. Le persone che hanno difficoltà a dormire si svegliano più irritate, infastidite e anche stanche con tantissime attività da fare e la mancanza di energie per poterle fare.

Caldo di notte: come dormire bene

Per i soggetti che si svegliano madidi di sudore nel cuore della notte per il caldo e le temperature asfissianti, è bene adottare alcuni metodi e accorgimenti che possono essere utili. Seguendo questi consigli si può dormire serenamente e soprattutto al fresco, nonostante le temperature eccessive. L’uso di un ventilatore o condizionatore come Artic Cube sicuramente migliora la qualità dell’aria.

Si può optare per degli indumenti e della biancheria da notte traspiranti con lenzuola leggere e in cotone. Prima di andare a dormire, anche per allontanare lo stress della giornata, è possibile fare un bagno o una doccia calda per raffreddare il corpo. La diminuzione della temperatura regola il corpo permettendo di dormire serenamente.

L’uso di tende oscuranti permette di bloccare la luce e il calore in modo da arieggiare la stanza e darle più fresco. Si consiglia anche di acquistare un materasso con strato di gel rinfrescante che mantiene costante la temperatura del materasso per riposare meglio in ambienti particolarmente caldi e umidi. Si compone di particelle di gel che sono in grado di assorbire il calore.

Tenere le porte o le finestre aperte permette di favorire un cambio d’aria in modo da dormire in un ambiente più fresco. In caso di caldo intenso, come in questi giorni, avere un letto basso può essere la giusta soluzione dal momento che aiuta. Bere acqua non gelata o una tisana fresca a base di mirtillo aiuta a riposare meglio.

Caldo di notte: il condizionatore portatile

Considerando che in casa il clima è irrespirabile e il caldo rischia di non riposare serenamente, è possibile rinfrescare la propria abitazione con il miglior condizionatore portatile in commercio. Stiamo parlando di Artic Cube, un mini condizionatore portatile che ha un buon rapporto qualità prezzo ed è efficace e funzionale.

Un modello compatto, silenzioso e non ingombrante che raffredda l’ ambiente in poco tempo. Bisogna soltanto aggiungere l’acqua nel serbatoio, collegarlo e accenderlo per poter usufruire di ogni suo beneficio. Questo condizionatore funziona anche perché usa la tecnologia di raffreddamento dell’acqua.

E’ definito come il miglior condizionatore del momento grazie ai benefici, alla facilità di utilizzo e al rapporto qualità prezzo.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui

Infatti, con questa tecnologia, l’aria calda entra nell’unita per poi essere spinta contro il filtro bagnato. A quel punto, l’acqua comincia a evaporare trasformando in aria fredda che va a rinfrescare la casa. Una soluzione silenziosa e considerato un ottimo alleato per combattere il caldo estivo sia il giorno che la notte.

Un metodo efficace e potente con filtri che sono bagnati per circa 8 prima di essere nuovamente ricambiati. Inoltre, Artic Cube non è soltanto un mezzo che raffredda la casa in poco tempo, ma umidifica e purifica l’ambiente affinché si possa respirare aria che sia più salutare, salubre e sana senza particelle di polvere dal momento che evita di usare gas e refrigeranti chimici.

Si può posizionare in tutte le stanze della casa: dalla camera da letto sino alla cucina, ma anche in ufficio o portare in vacanza. All’interno della confezione, il cavo, la spina, i filtri e il manuale delle istruzioni.

Non è ordinabile perché è un prodotto esclusivo e originale, nei negozi o e-commerce, ma solo sul sito ufficiale dove bisogna collegarsi riempiendo il form con i dati e usufruendo della promozione di un dispositivo a 59€ con altre offerte da vagliare. Il pagamento è effettuabile con Paypal, carta di credito e contanti al corriere.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli