Caldo e siccità: i consigli per non sprecare l'acqua

Nel mese di giugno 2022 è scattato l’allarme siccità soprattutto nel Nord Italia, a causa dell’ondata di caldo da record. Situazione preoccupante, che non permette a nessuno il privilegio di sprecare neanche una singola goccia d’acqua. Il fiume Po si sta prosciugando, sta diventando salato e l’acqua, di conseguenza, comincia a scarseggiare. Quali sono le possibili soluzioni da adottare, nel proprio piccolo, per evitare gli sprechi d’acqua e ridurre i costi che pesano sul portafoglio, fronteggiando questa problematica che sembra peggiorare di giorno in giorno?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli