Caldo in escalation fino a sabato, poi il colpo di scena

(Adnkronos) - Caldo insopportabile con la breve fortissima fiammata africana che porterà le temperature a 38-40°C. Ma all’orizzonte intravediamo una buona notizia: da domenica il possente anticiclone africano potrebbe perdere potenza e lasciare spazio a temporali e veloci rinfrescate ad iniziare dal Nord. Le prossime ore vedranno l’ulteriore espansione di un cuneo di alta pressione nordafricana (con temperature 10-12°C superiori alle medie del periodo) lungo un asse sudovest - nordest: l’ondata di calore investirà in modo intenso Francia, Germania e regioni alpine. Anche in Italia vivremo una breve fortissima fiammata africana fino a sabato in estensione graduale dal centro-nord verso il meridione.

Ma torniamo alla buona notizia: gli ultimi aggiornamenti modellistici indicano la probabilità di un parziale cedimento del campo anticiclonico africano da domenica, con l’arrivo di temporali a tratti intensi al Nord: potremo avere anche un calo delle massime di 7-8°C.

Buona notizia seguita da un’altra buona notizia: la prossima settimana, temporali e calo delle temperature potrebbero interessare quasi tutta l’Italia, soprattutto nel pomeriggio con un clima più ‘decente’ per alcuni giorni. Potrebbe sembrare una brutta notizia, ma mai come quest’anno l’arrivo di piogge, temporali e vento è strabenvenuto, anche se con il rischio di qualche fenomeno violento a causa dell’eccessivo calore accumulato negli ultimi giorni.

Andrea Garbinato, responsabile redazione del iLMeteo.it, conferma la possibilità di rovesci dalle Alpi alla Sicilia per la prossima settimana, in un contesto più tardo primaverile che estivo: al mattino prevalenza di sole, nel pomeriggio acquazzoni a macchia di leopardo. Va detto che, essendo nel periodo del solleone, quello climatologicamente più caldo per l’Italia, le temperature massime saranno ancora ben oltre i 30°C, ma decisamente più sopportabili.

Confermando che le previsioni oltre i 3-4 giorni devono essere aggiornate e verificate quotidianamente, alimentiamo con il nostro ottimismo questa speranza di acqua e fresco, due parole che ormai sono diventate rarissime nel vocabolario meteorologico.

Oggi, giovedì 4 agosto - Al Nord: sole e caldo ben oltre la media del periodo. Al Centro: sole e caldo intenso ben oltre la media del periodo. Al Sud: soleggiato e caldo.

Domani, venerdì 5 agosto - Al Nord: sole e caldo intenso ben oltre la media del periodo. Al Centro: sole e caldo intenso ben oltre la media del periodo. Al Sud: soleggiato e caldo oltre la media del periodo.

Sabato 6 agosto - Al Nord: sole e caldo ben oltre la media del periodo, qualche temporale dal tardo pomeriggio possibile anche in pianura. Al Centro: sole e caldo intenso ben oltre la media del periodo. Al Sud: soleggiato e caldo ben oltre la media del periodo.

Tendenza - Da domenica possibili temporali al Nord con fenomeni localmente intensi, a tratti anche lunedì; sempre caldo al Centro-Sud ma con graduale cedimento dell’alta pressione nella nuova settimana e frequenti acquazzoni pomeridiani.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli