Caldo record: come avere la casa fresca

caldo record
caldo record

Una estate che sarà ricordata per essere la più calda di sempre. Il termometro, in questi mesi e giorni, ha segnato il picco del caldo record sia dentro casa che all’esterno. Per riuscire ad avere un ambiente domestico accogliente e fresco, ci sono alcune soluzioni e trucchi che si possono adottare per un po’ di refrigerio.

Caldo record in casa

L’estate che stiamo vivendo è una delle più torride e terribili di sempre. Le temperature stanno toccando picchi mai raggiunti prima e il caldo record aumenta ogni giorno di più. Sebbene l’ultima settimana di luglio porti un po’ di tregua con temporali e piogge, secondo gli esperti sarà solo una breve tregua, perché poi si tornerà a boccheggiare nuovamente.

Ogni giorno le temperature si fanno incandescenti. Una situazione che preoccupa, non solo per le giornate torride e asfissianti, ma anche per l’agricoltura che mostra segnali di allarme con colture che ne stanno risentendo. Non solo all’esterno, ma anche in casa il termometro raggiunge cifre elevate e riuscire a tollerarlo diventa difficile.

Il termometro è arrivato a toccare i 40° e oltre e la situazione in casa non è delle migliori, anzi. La casa sembra davvero un forno e riuscire a trovare sollievo è sempre più difficile. Un caldo davvero insopportabile. Chi riesce va al mare o in piscina oppure in montagna per rinfrescarsi, mentre per gli altri diventa difficile.

In casa la situazione non è delle migliori, anche perché l’ambiente domestico si trasforma in un forno dove è difficile trovare un luogo fresco in cui stare. Inoltre, il caldo record peggiora lo stato di salute portando a situazioni di stress, apatia e mancanza di energie.

Caldo record in casa: consigli

Considerato che il caldo record è davvero complicato da tollerare, è bene armarsi di alcuni piccoli trucchi e rimedi che aiutino a mantenere la casa fresca in modo da poter soggiornare in questi giorni e mesi estivi, soprattutto se non si ha la possibilità di andare al mare o in montagna per una boccata d’aria.

Sono trucchetti che permettono di avere un ambiente piacevole e fresco senza soffrire troppo il caldo a causa delle alte temperature e dell’afa. Una delle prime regole per sopperire a questo caldo anomalo è munirsi di un ventilatore o condizionatore portatile che aiuti a dare un po’ di aria e rinfrescare l’ambiente domestica.

Abbassare le tapparelle e le persiane durante il giorno per aprirle soltanto la sera permette di avere una casa più accogliente e fresca in modo da evitare un ambiente afoso e umido. Si consiglia poi di limitare o evitare qualsiasi altra fonte di calore, a cominciare dallo spegnere le luci. Si raccomanda di lasciare accesi soltanto gli elettrodomestici utili come il frigo e la lavastoviglie.

No all’uso di tende dai colori scuri, ma meglio preferire tonalità chiare o pastello che permettano di tenere aperte le finestre e arieggiare la stanza. Se si sente troppo caldo, una buona idea è bagnarsi le tempie o i polsi in modo da abbassare anche la temperatura corporea e dare un po’ di frescura.

Caldo record in casa: miglior rimedio portatile

Per sconfiggere o sopportare meno l’ondata di caldo record in casa di questo periodo, oltre ai trucchi forniti, si consiglia l’acquisto di un prodotto valido ed efficace. Il condizionatore portatile Artic Cube è il mezzo che permette di rinfrescare qualsiasi casa, dal momento che, essendo di dimensioni compatte, non ingombra particolarmente.

Un mini condizionatore portatile che rinfresca la casa in poco tempo dando un po’ di aria e freschezza all’afa. Un alleato perfetto per la stagione estiva e il migliore in questo settore per il rapporto qualità prezzo. Un dispositivo che funziona grazie alla tecnologia di raffreddamento ad acqua per cui si ha un ambiente fresco e refrigerante in poco tempo, e per tutto il giorno.

Grazie alla sua facilità di utilizzo, al rapporto qualità prezzo e alle caratteristiche, è definito e riconosciuto come il miglior condizionatore portatile del momento.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui

Ha un funzionamento molto semplice perché basta semplicemente aggiungere dell’acqua nel serbatoio per poi accenderlo e collegarlo immediatamente all’unità. Un mezzo silenzioso, ma efficace e potente da accendere in qualsiasi stanza proprio perché portatile e, quindi, utile. Sicuro e silenzioso.

Dotato di filtri che rimangono bagnati per circa 8 ore prima di essere nuovamente sostituiti. Artic Cube non usa nessun gas o refrigerante chimico. Non solo raffredda gli ambienti di casa, ma li umidifica e purifica in modo da avere una aria che sia sempre salubre e sana.

All’interno della confezione si trovano il filtro, il cavo di alimentazione e la spina, compreso il manuale delle istruzioni per il funzionamento.

Originale ed esclusivo, non si ordina nei negozi o e-commerce, ma soltanto collegandosi al sito ufficiale del prodotto dove si compila il modulo con i propri dati personali per avere questo dispositivo al prezzo di 59€ per una confezione con pagamento da effettuare con Paypal, la carta di credito o anche i contanti al corriere nel momento della consegna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli