Caldo rovente in Italia, oggi bollino rosso in 14 città

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Caldo rovente in Italia. Dopo il bollino rosso di ieri in 9 città, oggi giovedì 21 luglio la morsa della canicola non solo non molla la presa ma stringerà ancora di più con 14 città con il livello massimo d'allerta: si tratta di Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Genova Latina, Perugia, Rieti, Roma, Campobasso, Frosinone, Milano, Torino e Viterbo. A queste città, domani venerdì 22 luglio, se ne aggiungeranno altre due -Trieste e Verona- per un totale di 16 comuni da bollino rosso. E' Napoli l'unica città in verde, oggi, domani e venerdì.

In arancione (livello 2) oggi ci sono Trieste e Verona, domani invece Civitavecchia e Pescara.

IL bollino rosso (livello 3) indica condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche. Tanto più prolungata è l’ondata di calore, tanto maggiori sono gli effetti negativi attesi sulla salute. Il bollino arancine invece (livello 2) indica condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili tra cui persone anziane, bambini, persone con malattie croniche.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli