Calenda: "Alle brutte ci vediamo a Tokyo"

webinfo@adnkronos.com

Si chiama "calenda@macaroni2010" ed è un salone di bellezza italiano a Tokyo. Chi lo gestisce scrive su Twitter: "Per i miei cari amici italiani, questo è il salone di bellezza Calenda a Tokyo! Ci vediamo a Tokyo!". Dall'Italia, però, a ritwittare il post, è un altro Calenda: Carlo. Con una nota ironica il dem rilancia così il post degli omonimi scrivendo: "Alle brutte"... Fra le prime repliche, quella di Claudius: "Vedi se serve una spuntatina a Zingaretti".