Calenda: "Cantano Bandiera Rossa? Mamma mia..."

webinfo@adnkronos.com

''Evviva il comunismo e la libertà'? Mamma mia". Carlo Calenda, su Twitter, si esprime così replicando a chi sottolinea che nel Pd, alla Festa dell’Unità, la base intoni Bandiera rossa. "A prescindere da tutto, il fatto che si celebri così la nascita del Conte bis è sintomo di vaga confusione", osserva l'europarlamentare. 

Calenda è d'accordo con un utente convinto che ci sia "più libertà nella storia del #Pci che in quella del camaleontico Pd". "Sicuro", dice Calenda. "Ma fanno impressione due cose: 1) si festeggia la nascita di un Governo con una forza politica con cui ci si è sempre cordialmente odiati, come fosse una grande vittoria elettorale; 2) si riesumano repertori che avevano un senso e una forza forse 50 anni fa. Desolante".