Calenda: "Di Maio ha mentito su Whirlpool, si dimetta"

webinfo@adnkronos.com

"Quando Luigi Di Maio registrava questo ridicolo video sapeva da 2 mesi dell’intenzione di Whirlpool di chiudere lo stabilimento di Napoli. Lo avevamo detto e POLITICO Europe lo aveva provato. Oggi arriva la conferma di Marco Bentivogli, avuta direttamente dalla Whirlpool. Per una cosa del genere, in qualsiasi paese civile, un Ministro si dimette". Lo scrive Carlo Calenda, che su Facebook pubblica un 'collage' di video e interviste tv sulla vicenda Whirlpool.