Calenda: "Ho perso"

webinfo@adnkronos.com

"Quando ci si batte ci si batte. Meglio farlo a viso aperto dicendo chiaramente quello che si pensa. Dopodiché si perde, e io ho perso, e si spera comunque che il Paese vinca". Così, Carlo Calenda, commena su Twitter il voto su Rousseau, che ieri ha dato il via libera al governo giallorosso.  

"Il #Contebis - ha aggiunto l'europarlamentare - parte con un forte sostegno della base di @pdnetwork e #M5S. Questo è indubbio. Ho combattuto questa alleanza. Ora però speriamo che faccia bene per l’Italia e per i cittadini".