Calenda perde l'aereo, il consiglio di Burioni

webinfo@adnkronos.com

"Ecco. Perso aereo per assenza di documento lasciato in albergo a Milano. Troppa roba. Mannaggia ai pescetti". A raccontare via Twitter la sua disavventura è Carlo Calenda. Tra i messaggi di risposta all'ex ministro c'è quello del virologo Roberto Burioni: "Quando mi capita è per me il segno che devo lievemente alzare il piede dal pedale dell'acceleratore. Un caro saluto Carlo".