Calenda a Renzi: Iva scusa per governo con M5s, ma non regge

Pol/Bac

Roma, 17 ago. (askanews) - "Qualsiasi Governo dopo le elezioni ha il tempo di disinnescare le clausole Iva. Tutte le forze politiche hanno promesso che disinnescheranno le clausole Iva. Il come è politico non istituzionale. Questa è una scusa che non regge per fare il Governo con i 5S". Così Carlo Calenda, eurodeputato del Partito democratico, replica a Matteo Renzi che su Facebook oggi ha scritto: "Andare a votare a ottobre con l'effetto di aumentare l'Iva al 25% è folle".