Calenda: Renzi senza vergogna, lui promotore accordo con M5s

Adm

Roma, 28 ott. (askanews) - L'accordo tra Pd e M5s, a livello nazionale, è stato "promosso" da Matteo Renzi e il leader di Iv è "senza vergogna" quando critica l'alleanza in Umbria. Lo scrive su twitter Carlo Calenda, rilanciando le dichiarazioni di Renzi sul voto: "In Umbria è stato un errore allearsi in fretta e furia".

Commenta Calenda: "Disse il promotore dell'accordo, Matteo Renzi. Senza vergogna".