Calenda: Sala opportunista ad ammiccare a Grillo e Casaleggio

Mch

Milano, 4 giu. (askanews) - "Non condivido il progetto politico di Beppe Sala, penso che le cose dette ieri soprattutto su Grillo che dice cose interessanti siano un segno di opportunismo politico e di scarso coraggio riformista. Il che un peccato perch Sala stato un buon sindaco". Lo ha detto il leader di Azione, Carlo Calenda, in una intervista ad askanews. Calenda, ex ministro ed europarlamentare, commentando le parole del sindaco di Milano Sala che ieri ha rivelato di avere contatti con il fondatore del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo.

"In questo momento - ha detto Calenda - i riformisti devono avere il coraggio di dire le cose che non vanno, non ammiccare a Grillo e Casaleggio nella speranza che qualcuno li chiami a fare il capo del centrosinistra". Per il leader di Azione questa "non la strada giusta, n per Sala n per il centrosinistra. Dopodich - ha chiosato - Sala una persona di grande qualit e spero che continui a fare bene il sindaco di Milano".