Calenda a Salvini: "Superi soglia del ridicolo"

webinfo@adnkronos.com

Carlo Calenda all'attacco di Matteo Salvini. L'occasione è data dalle parole del leader leghista, pronunciate ieri sera a Domodossola nel corso della festa del Carroccio, quando Salvini aveva giudicato insufficienti le competenze dei neo ministri della Salute e dei Trasporti. Accuse che Calenda stamane rispedisce duramente al mittente. 

"Matteo Salvini - scrive su Twitter il leader di 'Siamo Europei' - critica De Micheli e Speranza perché non hanno competenze tecniche specifiche per fare i Ministri. E le tue Matteo? Quali sono? Perché la soglia del ridicolo l’hai superata da un pezzo evitiamo quella del patetico".