Calenda: se non si rinuncia alla battaglia torno nel Pd -2-

Pat

Bologna, 30 ago. (askanews) - "Non vado via da questa comunità, è questa comunità che è andata via dalla battaglia, che si rifiuta di battersi - ha spiegato Calenda durante il dibattito con la vicesegretaria del Pd, Paola De Micheli -. Se voi non vi rifiutate di battersi io la tessera l'ho qui e ve la faccio vedere, non solo rientro nel Pd, mi dimetto dal parlamento europeo e mi prendo il collegio uninominale più difficile che c'è per fare la battaglia con voi, ma dovete avere la forza".

"Non ho nessuna voglia di uscire dal Pd, di fare una cosa contro il Pd - ha aggiunto l'ex ministro -. Io voglio lottare con voi. Se lo posso fare dentro il Pd lo faccio dentro il Pd, se devo scegliere la strada di farlo fuori dal Pd perché il Pd non lo vuole fare, io lo faccio fuori dal Pd".