Calenda: un'alleanza con i 5 Stelle? Sarebbe la fine del Pd

Plg

Roma, 20 ago. (askanews) - "Cosa mi attendo da Conte in Senato? Tutto o il contrario di tutto. E' stato il presidente del Consiglio del peggior governo. Spero che il Pd non lo innalzi al ruolo di statista, sarebbe l'ultima beffa". Così Carlo Calenda, eurodeputato dem, dice in una intervista al quotidiano "la Repubblica". Fermamente contrario a un'alleanza con i grillini, Calenda dice di non essersi arreso all'idea di un governo con i 5Stelle: "No. Continuo a pensare che rappresenterebbe la fine del Pd. Si possono fare governi con chi ha idee diverse, non con chi ha valori diversi. Ed è quello che abbiamo sostenuto fino a 15 giorni prima della più grande giravolta politica che le cronache ricordino. Spero che Gentiloni e Zingaretti diano segnali di esistenza in vita. Altrimenti il Pd già oggi spaccato nella base, e pieno di rancori nei vertici, morirà".(segue)