Calvizia maschile: come correre subito ai ripari

·4 minuto per la lettura
Calvizie maschile: come correre subito ai ripari
Calvizie maschile: come correre subito ai ripari

La calvizie è un fenomeno comune, che non riconosce distinzione di genere o età, sebbene sia più frequente nell’uomo. Esistono numerosi fattori che determinano la caduta dei capelli, ma se alcuni di questi non possono essere controllati, altri possono, al contrario, essere tenuti sotto controllo e ritardare un loro aggravamento nel tempo. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come prevenire la calvizie maschile con soluzioni naturali.

Calvizie maschile

La calvizie maschile, scientificamente nota anche con il termine di “alopecia“, si riferisce ad una perdita dei capelli, localizzata o in relazione all’intero cuoio capelluto, ma anche alla perdita di peli in altri punti del corpo. Il fenomeno, che può essere il risultato dell’età che avanza, la genetica, cambiamenti ormonali, uso e abuso di farmacia, determinate patologie e via dicendo, può essere temporaneo o permanente, manifestarsi gradualmente o improvvisamente, riguardare sia l’uomo che la donna, sebbene sia più comune nell’uomo.

Al giorno d’oggi, le soluzioni grazie alle quali arginare e combattere la perdita dei capelli sono numerose, ma non tutte funzionano allo stesso modo. Se, da un lato, alcune soluzioni offrono benefici immediati e limitati nel tempo, altre ancora sono destinate a fallire sin dal primo utilizzo. Prendersi cura dei propri capelli è importante, ma è ancora più importante farlo con soluzioni naturali che, oltre a preservare i capelli, siano anche in grado di preservare il benessere psicofisico del proprio organismo.

Calvizie maschile: le cause

La perdita dei capelli può dipendere da uno o più fattori che possono presentarsi singolarmente, oppure, contemporaneamente, comparire all’improvviso, oppure, gradualmente:

  • Ereditarietà, un fattore che subentra soprattutto con l’età. Il fenomeno, noto come “alopecia androgenetica”, può interessare sia l’uomo che la donna, con modalità differenti, comparire all’improvviso, oppure, gradualmente;

  • Cambiamenti ormonali e condizioni mediche importanti, ovvero, una combinazione di fattori che può provocare una caduta dei capelli permanente o temporanea, come accade nel caso di gravidanza, parto, menopausa o problemi alla tiroide. Questo fenomeno è conosciuto scientificamente con il termine di “alopecia areata”;

  • Uso e abuso di farmaci o integratori per i quali la caduta dei capelli può anche essere un effetto collaterale;

  • Stress, ansia e depressione, ovvero, situazioni particolari che, se protratte nel tempo, possono scatenare una perdita dei capelli fortunatamente temporanea. Risolto il problema, infatti, i capelli ritorneranno a crescere più forti e sani come un tempo;

  • Utilizzo di prodotti chimici aggressivi e acconciature particolari, sia nell’uomo che nella donna che, se non controllati, possono provocare una perdita dei capelli sfortunatamente permanente.

Calvizie maschile: il miglior rimedio

Sebbene la calvizie sia un fenomeno che non conosce distinzione di genere ed età, l’uomo è il soggetto più interessato. Tuttavia, chiunque si ritrovi alle prese con questo problema non deve necessariamente accettarlo e conviverci per forza perché, fortunatamente, al giorno d’oggi, si può contare sull’utilizzo di Foltina Plus, una lozione in spray, naturale e biologica, ricca di principi attivi, estratti e reperiti da ambienti e territori incontaminati, mai trattati chimicamente, così da preservarne proprietà e purezza, in grado di arginare la caduta dei capelli ed arrestarla una volta per tutte.

Grazie ai risultati ottenuti e ai benefici, è riconosciuto come il miglior rimedio naturale per le calvizie (maschili e femminili)

Quelli che seguono sono i principi attivi di Foltina Plus:

  • l’Arginina, un amminoacido essenziale per la crescita, la ricrescita e la salute sia dei capelli che del cuoio capelluto nella sua interezza;

  • il Fieno Greco, essenziale per la sua capacità di stimolare la microcircolazione, favorendo la riattivazione dei bulbi piliferi per un cuoio capelluto più sano e forte;

  • la Serenoa, il primo principio attivo erboristico, selezionata per la sua capacità di regolarizzare l’attività ormonale, favorire la ricrescita di capelli sani e forti, interrompere la caduta

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine

Priva di controindicazioni ed effetti collaterali grazie alla presenza in essa di ingredienti naturali al 100%, ai fini di un risultato ottimale, si consiglia di usare Foltina Plus nel modo che segue:

  • lavare e asciugare accuratamente la zona interessata dalla perdita dei capelli e, in ogni caso, assicurarsi che la zona da trattare sia sempre pulita;

  • spruzzare una quantità moderata di prodotto sulle mani e iniziare a massaggiare delicatamente la zona del cuoio capelluto da trattare, fino al totale assorbimento;

  • non risciacquare subito dopo il trattamento;

  • applicare regolarmente due volte al giorno, una la mattina e una la sera.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Foltina Plus è un prodotto esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Attualmente, Foltina Plus è in promozione e si possono acquistare due confezioni a 49,00 €. Per prenotare il prodotto è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto, senza tralasciare alcun dettaglio, e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati della spedizione, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi, senza costi aggiuntivi per la spedizione. Per quanto riguarda il pagamento, infine, si può optare per il contrassegno e pagare direttamente al corriere, in contanti, al momento della consegna del pacco.