Cambiago, grave scontro tra auto e camion: un uomo è morto carbonizzato

·2 minuto per la lettura
incidente Cambiago
incidente Cambiago

Un uomo è morto carbonizzato in un grave incidente avvenuto a Cambiago. Coinvolta anche una donna, la quale è stata ricoverata in seguito a un trauma toracico.

Incidente a Cambiago, uomo morto carbonizzato

Grave scontro avvenuto intorno alle 10.30 di martedì 7 settembre 2021. Un’auto e un camion si sono scontrati all’incrocio tra via Castellazzo e via delle Industrie, non lontano dall’autostrada A4. Il tragico incidente è avvenuto a Cambiago, comune in provincia di Milano e non distante dalla Brianza.

Dalle prime ricostruzioni pare che il mezzo pesante abbia immediatamente preso fuoco, sebbene non trasportasse materiale infiammabile. Le fiamme hanno avvolto anche la cabina, non permettendo al conducente di scappare. Il suo corpo senza vita, ormai carbonizzato, è stato poi rinvenuto dai soccorritori.

Incidente a Cambiago, i soccorsi

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 a bordo di due ambulanze, un’automedica e un elisoccorso. Immediato anche l’intervento dei Vigili del Fuoco, impegnati per spegnere le fiamme. Gli uomini del distaccamento di Gorgonzola e del comando provinciale di Monza e i carabinieri sono arrivati nel luogo dell’incidente per mettere in sicurezza l’area ed eseguire i dovuti accertamenti.

Per l’autista del mezzo pesante non c’è stato niente da fare. L’uomo è morto a causa delle fiamme che hanno avvolto il suo camion. La sua identità non è ancora stata resa nota. La donna al volante del veicolo, invece, ha 44 anni ed è stata accompagnata in codice giallo all’ospedale di Vimercate. La 44enne ha riportato un trauma toracico.

Incidente a Cambiago, la dinamica

I carabinieri giunti sul posto del drammatico scontro proseguono gli accertamenti e sono al lavoro eseguendo i rilievi del caso. Infatti, resta da comprendere l’esatta dinamica dell’incidente.

Non è chiaro al momento come i due mezzi si siano scontrati e come il camion abbia preso fuoco così rapidamente.

Oltre allo spaventoso incidente avvenuto nel Milanese, nella mattinata di martedì 7 settembre 2021 una donna di 54 anni è finita fuori strada con la sua auto, andando a sbattere violentemente contro il guard-rail e perdendo la vita. L’incidente è avvenuto a Reggio Calabria e, stando a quanto emerso dai primi rilievi effettuati, sarebbe avvenuto senza altri coinvolgimenti. Fondamentali anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate lungo il tracciato, che potranno chiarire l’accaduto. Le condizioni atmosferiche sfavorevoli potrebbero aver costretto la donna a sbandare, a causa dell’asfalto bagnato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli