Cambiamo: nasce coordinamento provinciale e cittadino di La Spezia

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 apr. (Adnkronos) – Sono oltre sessanta tra sindaci, assessori e consiglieri comunali e regionali i partecipanti all'assemblea provinciale della Spezia di Cambiamo!, tra loro anche il presidente Giovanni Toti, leader del movimento, oltre a un nutrito gruppo di coordinatori di circoli e iscritti al partito. Sono nati così il coordinamento provinciale e il coordinamento cittadino del movimento 'Cambiamo!' de La Spezia. Su proposta dell’attuale coordinatore provinciale Loris Figoli sono stati indicati Luca Ponzanelli, capogruppo nel Comune di Sarzana e consigliere provinciale e Daniela Menini, consigliere regionale, come membri del direttivo provinciale rispettivamente coi ruoli di responsabile dell'organizzazione provinciale del partito e, per la consigliera regionale, responsabile dei Rapporti con gli Enti locali. Lo stesso coordinatore Figoli ha indicato Manuela Gagliardi, deputato di 'Cambiamo!' e assessore comunale alla Spezia, come coordinatore che guiderà il gruppo dirigente spezzino al fianco di altre due figure, già indicate dalla Gagliardi come membri del coordinamento cittadino nella spezzina Barbara Ratti ed Erika Braida, già candidata nella lista 'Cambiamo! con Toti' alle recenti elezioni regionali.