Cambiamo: rivolta carceri è disegno criminalità organizzata

Luc

Roma, 9 mar. (askanews) - "E' evidente che quanto sta accadendo nei penitenziari in queste ultime ore fa parte di un disegno ben preciso che probabilmente la criminalità organizzata aveva pronto da tempo. Si sta approffittando dell'allarme coronavirus per tentare di rovesciare il sistema carcerario". Lo dichiarano in una nota i deputati di Cambiamo! Stefano Benigni, Manuela Gagliardi, Claudio Pedrazzini, Alessandro Sorte e Giorgio Silli.

"Questa situazione di emergenza sta mettendo in evidenza le falle di un sistema importante, come quello carcerario, su cui il Guardasigilli doveva porre la sua attenzione. Ora vanno messe in campo tutte le azioni necessarie per evitare che questa situazione diventi ingestibile", concludono.