Camera: dal prossimo gennaio tirocini per studenti università

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 nov. (Adnkronos) – Camera dei deputati e Università italiane insieme per favorire il processo di apprendimento e di formazione degli studenti universitari. È questo il risultato della Convenzione stipulata l'11 marzo 2021 dalla Fondazione Crui (Conferenza dei rettori delle università italiane) e la Camera dei deputati per lo svolgimento di un "Programma di tirocinio Camera-Università italiane" da svolgersi presso le sedi della Camera stessa.

Si tratta -spiega un comunicato- di un percorso di collaborazione fra l'Istituzione e le Università italiane, attraverso il supporto organizzativo della Fondazione Crui. In attuazione della Convenzione è stato pubblicato oggi il primo bando per tirocini presso la Camera dei deputati -che avranno inizio a gennaio 2022 e avranno la durata di sei mesi- riservati a studenti iscritti ai corsi di laurea di primo livello o magistrale e a ciclo unico particolarmente meritevoli, allo scopo di affinarne il processo di apprendimento e di formazione e di agevolarne le scelte professionali.

Il tirocinio si svolge in presenza e ha la durata di sei mesi. I candidati prescelti attraverso questo primo bando avranno il compito di elaborare studi o ricerche utili nel settore della documentazione della Camera e per la propria tesi o per il proprio percorso formativo. Possono candidarsi gli studenti di tutte le Università italiane aderenti alla Convenzione. La Camera -conclude il comunicato- si apre anche in questo modo ai giovani favorendo la conoscenza "sul campo" del ruolo e del funzionamento dell'Istituzione parlamentare e alimentando percorsi di formazione a beneficio delle future generazioni. Maggiori informazioni al sito https://www.tirocinicrui.it/bando-selezione-tirocini-curriculari-presso-la-camera-dei-deputati/.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli