Camera: Fico e Fassino aprono Conferenza sui Balcani, chiude Di Maio

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 apr (Adnkronos) – 'Balcani Occidentali: tra multipolarismo e processo di integrazione europea': è il tema della Conferenza interparlamentare promosso lunedì 26 aprile dalla commissione Affari esteri e comunitari della Camera dei deputati. La Conferenza raccoglie un’intensa attività di audizioni e incontri promossi nei mesi scorsi dalla Commissione esteri con i principali protagonisti della regione balcanica.

L’evento è aperto dal saluto del presidente della Camera Roberto Fico e da una introduzione del presidente della Commissione Piero Fassino. Interverranno il presidente del Parlamento europeo David Sassoli e il Commissario Ue all’allargamento Olivier Vàrhelyi, i presidenti delle commissioni Esteri dei Paesi balcanici – Albania, Bosnia Erzegovina, Kosovo, Macedonia del Nord, Montenegro e Serbia – e i presidenti delle commissioni Esteri dei principali dell’Unione europea.

Partecipano il segretario generale del Sistema diplomatico europeo Stefano Sannino, i segretari generali dell’Iniziativa centro europea (INCE), della Iniziativa Ionico-adriatica (Iai) e i Rappresentanti Ue in Bosnia e Kosovo. Chiude i lavori il ministro degli esteri Luigi Di Maio. I lavori della conferenza, dalle 14 alle 17, saranno trasmessi sul canale web tv della Camera dei deputati.