Camera iperbatica per trattare il Long covid

(Adnkronos) - Ricercatori israeliani hanno assegnato in modo casuale 73 pazienti con sintomi post-COVID da almeno tre mesi a ricevere l'ossigenoterapia iperbarica. I pazienti hanno trascorso 40 sessioni respirando ossigeno puro in una camera in cui la pressione dell'aria era da due a tre volte superiore al normale, consentendo così ai polmoni di ricevere più ossigeno di quanto ne riceverebbero normalmente. Poco dopo l'ultimo trattamento hanno mostrato "miglioramenti significativi" per quanto riguarda le capacità di pensiero, energia e sonno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli