Camera: oggi Question time con D'Incà, Franceschini, Garavaglia e Orlando

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 lug. (Adnkronos) – Si svolge oggi, alle 15, il Question time trasmesso dalla Rai in diretta televisiva dall'Aula di Montecitorio, a cura di Rai Parlamento. Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, risponde a una interrogazione –rivolta al ministro delle Infrastrutture e mobilità sostenibili– sulla decisione del Governo circa la risoluzione della convenzione tra Anas e Strada dei Parchi per la gestione delle autostrade A24 e A25 e iniziative volte a scongiurare i connessi rischi sul piano giudiziario e finanziario.

Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, risponde a una interrogazione sulle iniziative volte a definire linee di indirizzo per garantire omogeneità nell’applicazione della normativa in materia di pareri per vincoli storico-artistici e paesaggistici, alla luce del progetto di realizzazione, nel salernitano, di un albergo di lusso nel comune di Ascea. Il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, risponde a una interrogazione sulle misure a favore del comparto del turismo, al fine di valorizzare le potenzialità della stagione estiva.

Il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Andrea Orlando, risponde a interrogazioni sulle iniziative volte ad applicare il contratto collettivo nazionale relativo all’attività ferroviaria ai dipendenti della società Bluejet; sulle iniziative, anche di natura normativa, volte a consentire, nelle more della definizione del procedimento di concordato preventivo, il pagamento del trattamento di fine rapporto degli ex lavoratori della Tirrenia-Cin e della Moby lines; sull’esigenza di una revisione dell’impianto normativo del reddito di cittadinanza; sullo stato di attuazione della riforma del terzo settore, nel quadro di una strategia comune europea; sull’introduzione del salario minimo orario.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli