**Camera: torna il Transatlantico, al lavoro per riapertura entro ottobre** (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Il tema della riapertura del Transatlantico si è riproposto spesso nelle ultime settimane, in particolare, dopo l'ultimo decreto sull'obbligo di green pass dal 15 ottobre e la decisione di Camera e Senato -nella loro autodichia- di allinearsi alle stesse disposizioni che valgono per tutti i luoghi di lavoro. Oggi da ultimo è tornato a sollecitare la riapertura, Maurizio Lupi: "E' tempo che il Parlamento si riprenda i propri spazi, i propri luoghi di confronto, di incontro e di discussione. Chiediamo all'ufficio di Presidenza ed al collegio dei questori di restituire completamente l'Aula ai parlamentari ed il Transatlantico ai giornalisti. Siamo convinti che sia possibile riprendere i lavori parlamentari dall'Aula in sicurezza e non costringere i giornalisti in una riserva".

Una sollecitazione condivisa dai questori. "Ci stiamo lavorando da qualche giorno -spiega il questore Gregorio Fontana (Fi)- l'obiettivo è tornare alla normalità. Progressivamente, nel rispetto delle norme e delle disposizioni di sicurezza sanitaria e con la massima attenzione, la volontà è tornare alla piena funzionalità dell'aula, degli uffici e delle strutture annesse, liberando il Transatlantico, restituendolo al lavoro dell'informazione e dei giornalisti".

"Il collegio dei questori si è impegnato con i capigruppo a svolgere i necessari approfondimenti, tenendo conto dell'andamento positivo dei dati epidemiologici e degli effetti positivi che ha avuto il Green pass. Al più presto contiamo di concludere la fase di analisi e appena possibile giungere alla piena agibilità dell'aula".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli