Camera Usa approva misura per limitare poteri guerra Trump

webinfo@adnkronos.com

La Camera dei Rappresentanti ha approvato una risoluzione per limitare i poteri di guerra del presidente Donald Trump nei confronti dell'Iran. La misura votata giovedì non è vincolante e un testo simile è ora atteso al Senato, dove i Repubblicani detengono la maggioranza. Il testo approvato dalla Camera ha ricevuto 224 voti favorevoli e 194 contrari. Nell'annunciare il voto, la speaker democratica Nancy Pelosi ha definito il raid ordinato da Trump, nel quale è stato ucciso il generale iraniano Qassem Soleimani, un atto "provocatorio e sproporzionato".  

Il testo approvato alla Camera chiede che il presidente "metta fine" alle azioni militari contro l'Iran, a meno che non sia il Congresso a dichiarare guerra a Teheran o ad autorizzare l'uso della forza per prevenire un attacco contro gli Usa. Prima del voto, il presidente Trump attraverso Twitter aveva fatto appello ai repubblicani affinché bocciassero la risoluzione della "pazza Nancy Pelosi".