Camila Giorgi, furto nella villa: bottino da 80mila euro

·1 minuto per la lettura
Camila Giorgi, furto nella villa: bottino da 80mila euro (Photo by Adam Pretty/Getty Images)
Camila Giorgi, furto nella villa: bottino da 80mila euro (Photo by Adam Pretty/Getty Images)

Furto la notte scorsa nella villa della famiglia della tennista Camila Giorgi, a Calenzano (Firenze). Al momento del colpo, nell'abitazione erano presenti la giovane sportiva, il fratello e i genitori, tutti dormivano e non si sono accorti di nulla.

Stando alle prime ricostruzioni dei carabinieri, che indagano sul furto, i ladri sono entrati da una finestra del primo piano e poi hanno frugato nelle stanze portando via due orologi Rolex e un anello di brillanti. Il valore del bottino sarebbe di circa 80mila euro. Secondo quanto appreso la villa sarebbe sprovvista di importanti sistemi di allarme e di videosorveglianza.

Giorgi, classe 1991, è la sola tennista italiana ad avere vinto un torneo professionistico (compresi gli ITF, tornei minori) su quattro differenti superfici di gioco: erba, cemento, terra rossa e terra verde, oltre a essere l'ultima tennista italiana ad avere vinto un torneo WTA. È una delle cinque tenniste italiane, l'ultima in ordine di tempo, ad avere giocato i quarti di finale del Torneo di Wimbledon. 

GUARDA ANCHE - Il capodanno osé di Camila Giorgi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli