Camilla, il discorso su Elisabetta: parole affettuose in ricordo della suocera

Camilla
Camilla

Nel suo primo discorso sulla regina Elisabetta, Camilla ha ricordato la suocera con parole affettuose e piene di stima nei confronti della sovrana defunta. La moglie di Carlo III ha parlato del sorriso della sovrana definendolo “indimenticabile”. L’ha inoltre descritta come una “donna sola” costretta a vivere in un mondo di uomini.

Nel caso di Elisabetta non vi erano primi ministri o presidenti donna: Elisabetta era l’unica e, a detta di Camilla, è riuscita a ritagliarsi un suo ruolo. Come informa SkyTg24, il primo discorso della nuova regina consorte dovrebbe essere mandato in onda la sera del 18 settembre dalla BBC in maniera integrale. Prima però i sudditi del Regno unito osserveranno un minuto di silenzio alle 20 (ora locale, 21 in Italia).

Camilla su Elisabetta: “Una donna sola”

Parlando di Elisabetta II, Camilla ha osservato: “Deve essere stato così difficile per lei essere una donna sola. Non c’erano primi ministri o presidenti donna. Era l’unica, quindi penso che si sia ritagliata il proprio ruolo”.

I “bellissimi occhi azzurri” della regina

Camilla ha aggiunto: “Aveva questi meravigliosi occhi azzurri che quando sorrideva le illuminavano tutto il viso. Ricorderò sempre il suo sorriso. Quel sorriso è indimenticabile”.