Camilleri, Conte: scrittore e intellettuale che parlava a tutti

Pol/Luc

Roma, 17 lug. (askanews) - "Se ne è andato Andrea Camilleri, maestro di ironia e di saggezza. Con inesauribile vena creativa ci ha raccontato la sua Sicilia e il suo ricco mondo di fantasia. Perdiamo uno scrittore, un intellettuale che ha saputo parlare a tutti". Lo scrive il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, su twitter.