Camionista morto dopo un sinistro in autostrada: dinamica

incidente mortale in a4
incidente mortale in a4

Incidente mortale in A4, contro tra un autocarro e due autoarticolati: un camionista è morto sul colpo a seguito dei traumi riportati dopo lo schianto.

Incidente mortale in A4, un camionista è morto sul colpo

Nel pomeriggio di mercoledì 15 giugno, intorno alle ore 16:00, il tratto autostradale della A4 San Stino-Portogruaro in direzione Trieste è stato chiuso alla circolazione. Il tratto autostradale, infatti, è stato interessato da un drammatico incidente in cui ha perso la vita un uomo.

Sulla base delle informazioni sinora diffuse, il violento impatto si è verificato circa 100 metri dopo l’innesto che consente ai veicoli di immettersi sulla A4, dopo il casello di San Stino.

Nel sinistro, sono stati coinvolti un autocarro e due autoarticolati. Uno dei camionisti ha perso la vita a seguito dello scontro.

Intervento di soccorsi e forze dell’ordine: strada chiusa al transito

L’incidente morta in A4 è stato prontamente comunicato alle forze dell’ordine. Sul posto, infatti, si sono recati i sanitari del 118, i vigili del fuoco, i mezzi di soccorso meccanico e il personale di Autovie Venete.

I paramedici hanno tentato di prestare soccorso al camionista che, tuttavia, è stato rivenuto già privo di vita. I militari, invece, hanno effettuato tutti i rilievi necessari al fine di ricostruire la dinamica del sinistro mentre i vigili del fuoco si sono occupati di rimuovere i mezzi dalla sede stradale.

Per consentire lo svolgimento di tutte le operazioni in piena sicurezza, lo svincolo San Stino in direzione Trieste è stato chiuso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli